Evoluzione di un Ficus Microcarpa Ginseng

Mercoledì 2 novembre 2016

Proprio ieri ci è stata affidata questa piantina, un Ficus Microcarpa Ginseng.

Vista Frontale
Vista Frontale
Vista lato destro
Vista lato destro
Vista retro
Vista retro
Ficus Microcarpa Ginseng
Vista lato sinistro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il ficus è sicuramente la più diffusa tra i neofiti del Bonsai essendo una pianta relativamente facile da tenere e soprattutto perché è un bonsai da interno, sappiamo bene che chi si avvicina a questa pratica solitamente parte con l’entusiasmo alle stelle e predilige avere i propri bonsai dove possono vederli.

Non è raro trovarli nei garden a prezzi abbordabili (circa 30,00 €), dove il commesso solitamente recita la frase “Ma si, non dovete fare nulla se non dargli dell’acqua una volta al mese”. E’ vero, precedentemente abbiamo detto che si tratta di una pianta facile, ma ha pur sempre bisogno di cure e di essere guidata in modo corretto affinché possiate continuare a chiamarlo Bonsai (e non cespuglio verde). E’ una pianta abituata a temperature alte, costanti e umide per cui passerà tutto l’inverno all’interno dove provvederemo a nebulizzare quotidianamente

Il bonsai adesso ha un’altezza di circa 20 cm e si trova in questo vaso di terracotta laccato che attualmente è troppo grande, ma visto che è stato rinvasato da poco preferiamo non stressarlo troppo quindi lo lasceremo li.

Abbiamo cominciato a dargli una forma applicando il filo sui due rami più grossi portandoli verso il basso per cercare di allargare la chioma in attesa che il ramo centrale si sviluppi in verticale. Sicuramente il prossimo step sarà quello di tagliare le foglie più grosse una volta che avremo delle nuove ricrescite, questo per cercare di forzare la pianta a ridurre le dimensioni del fogliame.

Giovedi 24 novembre 2016

Abbiamo provveduto ad eliminare le foglie più grosse e quelle agli apici per cercare di ridurre le dimensioni di quelle nuove e per infoltire i rami principali.

Ficus Microcarpa Ginseng
Vista frontale
Ficus Microcarpa Ginseng
Vista lato destro
Ficus Microcarpa Ginseng
Vista retro
Ficus Microcarpa Ginseng
Vista lato sinistro

 

 

N

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come si può notare dalla foto della vista frontale a metà del ramo principale stanno già spuntando i primi germogli, prova del fatto che tagliando le foglie agli apici, la pianta, non dovendo più nutrire le foglie esistenti, può permettersi di produrne di nuove. Per far si che ciò avvenga nella parte più interna dei rami è necessario però che questi punti siano raggiungibili dalla luce solare e quindi che la massa fogliare non ne ostruisca il passaggio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *